Crea sito

Ardea – Nuove piogge, vecchi problemi. La denuncia dell’Associazione Nuova California 2004

Ardea tornano i nuvoloni, cadono forti piogge ed ecco che riaffiorano vecchi problemi. La denuncia dell’Associazione Nuova California 2004 riportata in questa pagina del La Voce di Ardea. Indice puntato contro l’Amministrazione Comunale

È arrivato l’autunno e con sé le nuove piogge, ma i problemi rimangono irrisolti. Le abbondanti piogge di questi ultimi giorni, mettono in risalto i gravi problemi di un territorio che non trova più pace. Da poco la notizia che a causa delle infiltrazioni, dovuta alle piogge, è caduto del materiale dal controsoffitto della scuola materna di via di Campo di Carne, un luogo dove i genitori credono sia sempre sicuro.

ardea, pioggia

Lo scorso anno centinaia di automobilisti, per lo più pendolari che si recano al lavoro o che portano i loro bambini a scuola, hanno danneggiato le proprie vetture.

I rattoppi delle molteplici buche si sono “sbriciolate” come se le strade fossero state colpite da un bombardamento. Il rifacimento di viale San Lorenzo, non ha impedito che la strada si allagasse: nonostante i lavori sia di pavimentazione sia di raccolta delle acque reflue, i tombini sono saltati.

Per non parlare delle strade interne, da quelle principali (ad esempio via n. California, via Po, via Tevere) a quelle secondarie, che di strada non si può neanche parlare!

La situazione non migliora sulle strade provinciali: via Laurentina questa mattina era impercorribile e le voragini precedentemente rattoppate si sono riaperte e altre se ne apriranno. Su via Laurentina, nel tratto compreso tra via dei Colli Marini e via Monti Santa Lucia, era completamente allagata. L’acqua proveniente dalle suddette strade si riversava sulla provinciale, complice della vegetazione, della mancanza di manutenzione dei canali e di un piano di recupero delle acque piovane, rimanendo sul manto stradale con conseguente cedimento del manto stradale, già riparato più volte.

Per lo stesso motivo, raggiungere il nostro comune, la strada è impercorribile

E non va meglio nemmeno su via di campo selva, dove la vegetazione nei canali e la mancanza di manutenzione, fa sì che l’acqua rimanga sulla strada.

A quando i cittadini potranno avere delle strade sicure? Scuole sicure? Un piano di urbanizzazione?

Continueremo a monitorare la situazione, visto che sono previste altre piogge e a lottare per avere un territorio degno di questo nome. E ora che questa Amministrazione affronti la realtà e di stare al fianco ai cittadini!

Firmato: Il Direttivo dell’Associazione Nuova California 2004

SEGUI ANCHE La Voce di RomaLa Voce del Sannio

Per le tue vacanze in Molise, soggiorna presso il

Bed & Breakfast Stella del Nord

www.stelladelnord.it